Ahmadinejad: l’Islam proibisce le armi nucleari

23 mag – L’Islam proibisce la realizzazione di armi atomiche e di distruzione di massa, sulla base degli ”insegnamenti islamici la produzione e l’uso di armi di questo genere e’ haram (proibito, ndr) e non trova spazio nella dottrina della Repubblica islamica in difesa dell’Iran”. Cosi’, Mahmoud Ahmadinejad, nel corso di una conferenza stampa convocata nella citta’ di Borujerd per commemorare le vittime iraniane di armi chimiche durante la ”guerra imposta” contro l’Iraq del 1980.

Le parole del capo del governo iraniano giungono nel giorno in cui a Baghdad si apre il secondo round di colloqui sul nucleare tra Teheran e il gruppo di contatto ‘5+1′ (Usa, Cina, Russia, Francia, Gran Bretagna e Germania), dopo il vertice che si e’ svolto a Istanbul lo scorso 14 aprile.

L’incontro assume particolare importanza alla luce delle dichiarazioni rilasciate ieri a Vienna dal direttore generale dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (Aiea), Yukiya Amano, secondo cui e’ vicina la firma di un accordo con l’Iran sull’ispezione dei suoi siti nucleari. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -