USA, i neonati bianchi sono etnia minoritaria

17 MAG – La nascita di bambini bianchi negli Usa cede per la prima volta il passo alle altre etnie, con il 49,6% contro il 50,4% di neonati ispanici, neri, asiatici o misti. Lo afferma il New York Times nella sue edizione online, citando l’Ufficio del censo statunitense.

I bianchi comunque restano il 63,4% degli americani, ma i giovani immigrati e figli di immigrati di diverso colore della pelle sono piu’ fertili.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -