A Palermo un centro permanente della gioventu’ euro-araba

16 mag – Realizzare un centro permanente della gioventu’ euro-araba nel quale le giovani generazioni delle due sponde del Mediterraneo possano condividere idee, informazioni e progetti per dare sostegno concreto ai processi democratici sbocciati con le primavere arabe.

(PRIMAVERA ARABA – Libia: Jihadista, ex mujaheddin degli afghani, ex di Guantanamo, sara’ leader politico)

E’ l’idea rilanciata oggi nel corso del “Meeting dei giovani leader euro-arabi e mediterranei“, che ha riunito alla Farnesina i principali attori istituzionali coinvolti nel processo di cooperazione giovanile nella regione. All’iniziativa, promossa dal Forum nazionale dei giovani con il sostegno dell’Agenzia nazionale per i giovani, erano presenti fra gli altri il direttore del Dipartimento migrazioni della Lega Araba, Khaled Louhichi, la responsabile per la promozione della cultura italiana della Farnesina, Vincenza Lomonaco, e la coordinatrice dei programmi giovanili per il Nord Africa e il Medio Oriente della Banca Mondiale, Gloria La Cava.  agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -