Vincono gli islamisti, annullato concerto Lady Gaga a Giacarta

15 mag. – Le pressioni e le minacce di morte arrivate dai fondamentalisti islamici hanno costretto Lady Gaga ad annullare la tappa indonesiana del suo tour mondiale “Born this way”. Il portavoce della polizia ha riferito che e’ stato negato alla cantante l’autorizzazione per il concerto in programma al 3 giugno a Giacarta, dopo le forti proteste degli islamisti per i quali il concerto “rappresenta la fede di Satana”.

I gruppi estremisti islamici avevano fortemente criticato l’abbigliamento e gli atteggiamenti “provocatori” della popstar americana, ancora piu’ accentuati in questo tour.
Il Fronte dei difensori dell’Islam avevano minacciato un’azione per bloccare Lady Gaga all’arrivo in aeroporto ed impedirle di raggiungere la capitale o comunque, in caso di fallimento dell’iniziativa, avevano promesso azioni di disturbo durante il concerto. Per l’appuntamento del 3 giugno allo stadio Bung Karno erano stati gia’ venduti 60mila biglietti, nonostante i prezzi esorbitanti per gli standard indonesiani. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -