Pietro Grasso – Voce dal sen fuggita?

13 mag – “Darei un premio speciale a Silvio Berlusconi e al suo governo per la lotta alla mafia. Ha introdotto delle leggi che ci hanno consentito di sequestrare in tre anni moltissimi beni ai mafiosi. Siamo arrivati a quaranta miliardi di euro. Poi su altre cose che avevamo chiesto, norme anticorruzione, antiriciclaggio, stiamo ancora aspettando“.

Così ha parlato Pietro Grasso, superprocuratore antimafia.
Reagendo col metodo usato spesso dalla sinistra, potremmo dire: ” Coloro che da sinistra attaccano il Cavaliere, stanno facendo un favore alla mafia”. Ma, per fortuna, abbiamo altri principi e altri comportamenti.
Mi auguro che Grasso non venga additato al pubblico ludibrio per le “incaute’ dichiarazioni.

Guglielmo Donnini



   

 

 

1 Commento per “Pietro Grasso – Voce dal sen fuggita?”

  1. La verità ha percorsi indecifrabili ,ma prima o dopo viene a galla!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -