Precario accoltella passante a caso, ‘in carcere almeno mangio’

12 mag – RAVENNA, 11 MAG – Agli agenti che lo hanno bloccato subito dopo aver accoltellato non gravemente un passante (guarira’ in dieci giorni), ha detto di non averlo mai visto prima e di averlo colpito, a caso, per essere arrestato: disperato e senza soldi, ha spiegato, in carcere almeno avrebbe mangiato.

E’ accaduto a Sant’Agata sul Santerno, piccolo comune del Ravennate, dove una Volante del vicino Commissariato di Lugo ha arrestato un insegnante precario di italiano, 48 anni, di Massa Lombarda, altro centro della provincia romagnola. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -