Ufficio Deutsche Bank di Bologna ‘sigillato’ da attivisti

11 mag – BOLOGNA, 11 MAG – Ad un ufficio della Deutsche Bank di Bologna sono stati simbolicamente ‘messi i sigilli’ da parte di un gruppo di manifestanti del centro sociale Tpo. Gli attivisti hanno sbarrato l’ingresso della banca in via Marconi con nastro giallo e nero.

Affisso anche lo striscione ‘Freedom of movement blokupy the bancks dictature. Rise up’, mentre sul muro dello storico palazzo sono state realizzate alcune scritte con vernice rossa. I manifestanti, una trentina, hanno alzato cartelli contro ‘L’Europa delle banche’. Dopo circa un’ora il presidio si e’ sciolto, dandosi appuntamento a Francoforte.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -