Monti: Turchia porterà in Europa valore aggiunto demografico, strategico e culturale

9 mag – “Noi pensiamo che la Turchia sia in grado di integrare l’Unione Europea, di portare un valore aggiunto, economico, geopolitico, strategico e culturale. E pensiamo anche che per l’Europa, che ha raggiunto un grado di perfezione istituzionale e di integrazione molto forte che rappresenta un esempio nel mondo, ma che al tempo stesso è anziana demograficamente, stanca e non piena di impulsi e di entusiasmi economicamente, la Turchia può essere un esempio importante di paese giovane come struttura demografica, in ascesa economica e con l’ottimismo per il futuro: tutte caratteristiche che dobbiamo intensificare anche in Europa”.

Lo ha affermato il premier Mario Monti nel corso di una conferenza stampa congiunta con il primo ministro turco, Recep Tayyip Erdogan al termine del vertice italo-turco a villa Madama.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -