La Merkel ricomincia e avverte Hollande: il fiscal compact non si tocca

7 mag – I responsi usciti dalle urne in Grecia e in Francia creano incertezza sul futuro dell’Europa, in particolare sul rispetto del fiscal compact, ma la reazione dei mercati al risultato delle elezioni e’ stata positiva. Dopo un inizio di giornata al ribasso, le borse europee hanno infatti recuperato le perdite e hanno chiuso decisamente positive. I leader europei fanno del loro meglio per abbassare la tensione.

La cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha fatto sapere che e’ pronta ad accogliere “a braccia aperte” il neo presidente francese, Francois Hollande, quando verra’ in visita a Berlino dopo il suo insediamento all’Eliseo. I due si sono sentiti domenica telefonicamente e hanno concordato di “lavorare insieme bene e intensamente”. “La cooperazione franco-tedesca – ha aggiunto la Merkel – e’ essenziale per l’Europa e entrambi vogliamo che l’Europa prevalga” . agi



   

 

 

1 Commento per “La Merkel ricomincia e avverte Hollande: il fiscal compact non si tocca”

  1. a braccia aperte? … Ti piacerebbe eh! Ahahahah!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -