Riceve cartella esattoriale da 15mila euro, 72enne si spara alla testa

5 mag POZZUOLI – Aveva ricevuto una cartella esattoriale di 15mila euro tempo fa ed oggi si e’ sparato alla testa ed e’ in pericolo di vita il 72enne di Pozzuoli, che ha un’officina dove ripara barche a Napoli, in via Fedro. E’ lì che ha tentato il suicidio.

Ai suoi cari un biglietto: “La dignità vale più della vita”.

L’uomo è ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Loreto Mare di Napoli. E’ il figlio che ha detto ai carabinieri come l’uomo aveva avuto la cartella mesi fa e forse, non riuscendo a farvi fronte, ha cercato il suicidio.  ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -