Precario si impicca nell’ennese, gli avevano ridotto ore lavoro

5 mag – Un uomo di 47 anni, sposato e padre di due figli, si e’ suicidato nell’ennese, impiccandosi. Il suo corpo senza vita e’ stato trovato dal suocero nel garage della villetta a Troina, in cui abitava.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, a scatenare il gesto di disperazione sarebbero state delle difficolta’ lavorativa. Da tempo l’uomo cercava un’occupazione stabile, la recente riduzione del salario e delle ore di lavoro lo avrebbe gettato nello sconforto, spingendolo al gesto estremo. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -