Stupro di gruppo su treno Milano-Modena, arrestati 2 stranieri

Condividi

 

30 apr – Un nuovo episodio di violenza sessuale nei confronti di una donna di 31 anni si e’ consumato lo scorso venerdi’ sul treno regionale Milano – Modena. La vittima, che e’ riuscita a scendere dal treno alla stazione di Lodi, ha immediatamente denunciato l’accaduto ai Carabinieri.

I presunti reponsabili, per i quali domani mattina ci sara’ la convalida dell’arresto, sono un cittadino nordafricano e un tedesco. Fermati dai militari i due sono stati trovati in possesso di hashish. Ora dovranno rispondere di violenza sessuale di gruppo, sequestro di persona e detenzione di sostanza stupefacente. adnk

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -