Immigrati, scontro tra rivali: Nordafricano ucciso e minorenne ferito a Ferrara

Condividi

 

FERRARA, 30 APR – Un tunisino incensurato di 25 anni e’ stato ucciso con un’arma da taglio e un minorenne marocchino e’ stato ferito a coltellate a Ferrara, durante uno scontro tra gruppi rivali o una spedizione punitiva. Queste almeno sono le ipotesi investigative piu’ accreditate dalla polizia intervenuta ieri sera nel Sottomura della citta’ estense.

Il minorenne, ricoverato all’ospedale, non e’ in pericolo di vita e potrebbe fornire elementi utili per ricostruire cosa e’ accaduto. La zona e’ nota per le attivita’ di spaccio. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -