Far West a Roma: gioiellieri sparano. Un rapinatore morto e uno ferito

Roma, 28 apr. – E’ di un morto e un ferito il bilancio di una sparatoria per una rapina avvenuta alle prime luci dell’alba a Roma nel quartiere periferico di Spinaceto, ai danni di due fratelli gioiellieri. I due negozianti si trovavano a bordo della loro auto con alcuni preziosi ed erano in partenza per una fiera all’estero. I gioiellieri hanno reagito al tentativo di rapina sparando ed uno dei banditi e’ morto mentre un altro e’ rimasto gravemente ferito. Un terzo complice e’ fuggito. Sul luogo dell’agguato ci sono le volanti della Polizia di Stato e tutta la zona e’ sorvolata da un elicottero.        Il tentativo di rapina e’ avvenuto in Largo Guido Buzzelli, nel quartiere di Spinaceto, periferia a Sud della Capitale. I due gioiellieri avevano merce di campionario per un valore complessivo di circa 75mila euro e sono stati assaliti da tre rapinatori armati di pistole che con un furgone hanno tamponato la macchina dei due gioiellieri minacciandoli. I due fratelli pero’, a loro volta armati, hanno aperto il fuoco ed uno dei rapinatori e’ rimasto ucciso mentre un secondo bandito e’ rimasto ferito e risulta essere un romano con diversi precedenti penali. In tutta la zona e’ caccia al terzo complice fuggito mentre era in corso la sparatoria. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -