Benetton apre fabbrica in Serbia, darà lavoro a 2700 persone

27 APR – Luciano Benetton sara’ nei prossimi giorni in Serbia per concordare i termini di una espansione dell’attivita’ del suo gruppo nel paese balcanico. Lo ha annunciato il presidente uscente serbo, Boris Tadic.

”Ho parlato con Luciano Benetton, e lo aspetto presto in Serbia con l’obiettivo di espandere l’attivita’ del suo gruppo e costruire nuovi impianti infrastrutturali”, ha detto Tadic citato dalla Tanjug. Nuovi investimenti e la realizzazione di infrastrutture – ha aggiunto – sono per la Serbia un imperativo, poiche’ garantiscono nuovi posti di lavoro.

Nei mesi scorsi e’ stata definita l’intesa per la realizzazione a Nis, nel sud della Serbia, di una nuova fabbrica di produzione del Gruppo Benetton, destinata a impiegare fino a 2.700 dipendenti. L’investimento previsto e’ di circa 43 milioni di euro.

Boris Tadic, dimessosi da presidente prima della scadenza del mandato (febbraio 2013) per accorpare le presidenziali con le legislative e le amministrative del 6 maggio prossimo, si e’ subito ricandidato per un nuovo mandato.(ANSAmed).



   

 

 

1 Commento per “Benetton apre fabbrica in Serbia, darà lavoro a 2700 persone”

  1. e come stanno le fabbriche di Benetton in ITALIA ?
    Non è che ci sono esodati , cassintegrati e licenziati ? Mentre all’ estero si aprono le fabbriche?
    Altra domanda “dove e come sono finiti tutti quegli imprenditori che hanno richiesto milioni di ore di cassa integrazione straordinaria? … Per chi ne ha approfittato per aprire fabbriche all’estero sarebbe sacrosanto perlomeno fargliele pagare … ( le ore intendo …)

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -