Sbarco di 35 afghani in Calabria, un morto

LOCRI (REGGIO CALABRIA), 26 APR – Un immigrato e’ morto stamattina a Locri, in uno sbarco di clandestini afghani sulla spiaggia della cittadina calabrese. Carabinieri e polizia hanno trovato sulla battigia il cadavere di un uomo di una quarantina d’anni.

Soccorso in acqua anche un altro clandestino, rimasto ferito, le cui condizioni non sono gravi. Polizia e carabinieri finora hanno ritrovato solo 35 migranti, ma nessuna imbarcazione: il sospetto è che possano essere stati lanciati in acqua in alto mare. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -