Finmeccanica: indagini in Svizzera. Maroni, Lega non ha preso tangenti

ROMA, 24 Aprile – “La Lega Nord non ha mai preso tanegenti ne’ da Finmeccanica ne’ da nessun altro”. La nota della Lega Nord di stamane e’ netta. Ad essa fa seguito il commento del leader in pectore dell Carroccio, Roberto Maroni, che definisce “fuori dal mondo” l’ipotesi mossa dalla procura di Napoli che non  esclude che la Lega nord abbia preso delle tangenti da Finmeccanica per delle  commesse all’estero. Roberto Maroni ,sulla sua pagina di Facebook, scrive: “Ho letto  anch’io i giornali stamattina, le insinuazioni su presunte  tangenti alla Lega da parte di Finmeccanica. Per quanto ne so io e’ una cosa  fuori dal mondo”. Maroni poi aggiunge i dettagli della nota diffusa questa  mattina dalla Lega che si e’ detta “totalmente estranea a questa vicenda”.  Maroni gia’ ieri sera aveva preso le distanze dall’inchiesta sulle presunte  tangenti rispondendo “Cosa c’entriamo noi con Finmeccanica?” alle domande dei  cronisti.

Gli atti sono legati ad una inchiesta della procura di Napoli condotta dai sostituti Vincenzo Piscitelli ed Henry John Woodcooock e dall’aggiunto Francesco Greco, e sono stati resi possibili in base a una rogatoria internazionale effettuata dalla procura federale della citta’ svizzera. L’operazione e’ legata a un filone di indagini scaturito da dichiarazioni rese da Lorenzo Borgogni, per piu’ di dieci anni manager responsabile delle relazioni esterne di Finmeccanica. L’intento dei magistrati e’ quello di ottenere documenti giudicati utili a ricostruire flussi finanziari da societa’ del gruppo. Tra le ipotesi, quelle di corruzione e concussione: questo filone d’indagine si intreccia con una inchiesta, avviata dagli stessi pm, su un presunto riciclaggio di denaro che coinvolge la Lega Nord. Borgogni ai magistrati partenopei parlo’ di presunte tangenti, che sarebbero state versate anche alla Lega, nell’ambito di un appalto per la vendita all’India di elicotteri di Agusta Westland.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -