Spread sopra i 400, borsa di Milano tra le peggiori d’Europa

23 apr – Profondo rosso a Piazza Affari e spread che tornao ad ampliarsi. La borsa di Milano e’ tra le peggiori del vecchio continente con un tonfo che sfiora il 3% per l’indice Ftse Mib. Tra i titoli principali generalizzati ribassi che riguardano tutti i settori. Stm e Exor lasciano sul terreno oltre il 3%, ribassi che sfiorano il 3% per Unicredit, Generali e Ansaldo Sts.

Le tensioni sui mercati si riflettono anche sugli spread con il differenziale tra il Btp decennale e il Bund tedesco che ha toccato un massimo giornaliero a 410 punti per poi attestarsi a 407. Il differenziale della Spagna ritorn a 430 punti e in tensione anche la Francia con un differenziale rispetto al Bund tedesco che sfiora i 150 punti. asca



   

 

 

1 Commento per “Spread sopra i 400, borsa di Milano tra le peggiori d’Europa”

  1. … finirà che dovremo chiamare i politici per salvare l’Italia …poveri noi!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -