Roma: violenta rissa tra due famiglie nomadi, 9 arresti

Roma, 23 apr – Nove arresti, otto uomini e una donna, di eta’ compresa tra i 15 e i 57 anni, tutti gia’ conosciuti alle forze dell’ordine. E’ il bilancio di un’operazione dei Carabinieri della Compagnia Roma Parioli e i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma intervenuti a sedare una violenta rissa scoppiata, ieri pomeriggio, all’interno del campo nomadi ”Italia 90”.

I fermati, spiega una nota dei militari, appartenenti a due famiglie contrapposte, sono arrivati alle mani dopo le avances fatte da un 15enne ad una ragazza appartenente alla famiglia contraria.

I nove arrestati, a causa delle ferite riportate, sono stati accompagnati presso gli ospedali Sant’Andrea, Sandro Pertini e Policlinico Umberto per le cure del caso, con prognosi dai 5 ai 7 giorni. Dimessi dai vari nosocomi, 6 sono stati associati presso la Casa Circondariale di Regina Coeli, la donna presso quella di Rebibbia mentre i due minorenni sono stati affidati a parenti con l’obbligo di tenerli a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria. Sequestrati inoltre dai Carabinieri vari bastoni ed attrezzi agricoli usati durante lo scontro. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -