Fornero: “Comprare casa? Pensare prima a educazione dei figli”

Condividi

 

Figli senza tetto, ma “educati”.


22 apr – 21 apr. – “Spesso nelle famiglie il desiderio di farsi la casa e’ forse piu’ forte di costruire capitale umano a favore dei figli”. Ad affermarlo il ministro Elsa Fornero nel suo intervento alla prima Conferenza regionale sulla scuola organizzata da Conferenza Episcopale

“Questa e’ una priorita’ da invertire. – ha detto -. Lasciare la casa ai figli e’ importante ma quello che bisogna lasciare ai figli e’ una struttura della conoscenza e flessibilita’ mentale, una propensione al cambiamento che solo la formazione puo’ dare’.

“Qualche volta – ha detto ancora – risulta anche da ricerche empiriche che, magari, anche per difficolta’ finanziarie si sacrifica l’educazione dei figli pur di arrivare prima alla casa. La casa e’ un valore importante ma bisogna anche considerare le priorita'”. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -