Afghanistan: attaccato avamposto italiano, nessun ferito

Condividi

 

Herat, 19 apr.- Attaccato ieri sera alle 20.20 ora locale, il COP (Combat Out Post) “Mono”, della Task Force North, su base 8° reggimento bersaglieri. Nessun militare e’ rimasto ferito. Gli insorgenti hanno preso di mira la postazione con colpi di armi leggere.

La reazione immediata dei bersaglieri e dei soldati afghani che presidiavano l’avamposto ha messo in fuga gli assalitori. Sono state sparate bombe da mortaio illuminanti, per permettere una migliore osservazione dell’area. I COP – precisa una nota del Regional Command West – sono degli avamposti che presidiano zone o crocevia di particolare importanza. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -