Modena: Leoni (Pdl) su dimissioni Sitta: “Altro che rimpasto. PD = Partito Disastro. La Giunta è in crisi irreversibile”

MODENA, 18 Aprile – La Giunta Pighi fatica ad attraversare il guado della seconda legislatura ed è in galleggiamento forzato. Si trascina giorno per giorno, in totale assenza di equilibrio e di quella forza necessaria per garantire un governo alla città in questa difficile fase economica e sociale. Il rimpasto come soluzione alla lacerante questione Sitta è tardivo e senza prospettive. Poco conta cambiare forma a ciò che non ha sostanza politica”. Quindi, sostiene il Consigliere regionale Andrea Leoni, del Pdl, a seguito delle dimissioni dell’Assessore Daniele Sitta alla fine della tormentata telenovela tra la Giunta Pighi, il PD e SEL, “altro che tutto a posto, altro che rimpasto. Le dimissioni dell’Assessore Sitta al quale, nella diversità di opinione su molti temi, riconosciamo l’assiduo lavoro svolto in questi anni e la tenacia nel portare avanti i propri progetti per la città, sanciscono la crisi irreversibile della Giunta Pighi. E’ evidente che la frattura interna al PD è insanabile. Sitta, nel bene e nel male, è stato colui che ha dettato l’agenda programmatica dell’amministrazione su urbanistica ed opere pubbliche. La sua uscita di scena costituisce, per la sempre più traballante e schierata a sinistra Giunta Pighi, ben più di un fatto tecnico, ma un elemento politico di fondamentale importanza sia nei confronti dell’azione amministrativa e sia in relazione alle future alleanza elettorali. Le dimissioni di un Assessore con deleghe di tale peso, a due anni dalle elezioni, significa la paralisi totale e definitiva di un’amministrazione già ingessata e frenata da veti interni e da equilibrismi politici. Se ieri si parlava di rimpasto, oggi non si può che parlare di un PD-disastro che, esprimendo il governo della città, non può che tradursi in un ulteriore danno per Modena ed i modenesi”.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -