“Imola in Musica”: l’8, il 9 e 10 Giugno.

IMOLA, 18 Aprile – L’8, il 9 e il 10 giugno 2012 (con alcune anteprime nei giorni precedenti) continua l’edizione di “Imola in Musica”, organizzata dagli Assessorati alla Cultura, Progetto Giovani e Turismo di Imola, giunta alla sua diciassettesima edizione.

Imola offrirà un percorso tra concerti e performance artistiche: tre giorni per vedere, ascoltare e gustare una città, con le sue bellezze, i suoi colori e sapori. Si tratta di una manifestazione che ogni anno scopre nuovi talenti musicali, cui offre la possibilità di un “trampolino di lancio”,ma allo stesso tempo si fa “palcoscenico” per musicisti di nicchia, creando un’atmosfera ricercata, fino ad arrivare a nomi affermati a livello nazionale e internazionale.

Fra antiche e nuove sonorità,ogni angolo del centro storico si animerà, sotto l’influsso del rock o del pop, del jazz o della musica etnica, di quella classica o lirica, della musica antica o rinascimentale.

Da sottolineare la totale gratuità di tutti gli eventi della manifestazione, che offre la possibilità ogni anno a migliaia di persone, che vengono a Imola di godere di concerti, performance di ogni genere musicale, dagli artisti più famosi e affermati a livello nazionale a band emergenti, affiancati da esibizioni che coinvolgono le eccellenze musicali locali (tra cui è da citare l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro”).

GLI ARTISTI NAZIONALI:

Un ricco programma con tanti appuntamenti e musicisti di alta professionalità e affermati a livello nazionale, formula premiata negli anni passati da migliaia di visitatori, che hanno affollato il centro storico di Imola. Si ricordano ad esempio i concerti di: Francesco de Gregori (2011), Edoardo Bennato (2001), i Nomadi (2006), Irene Grandi (2007), Gianluca Grignani (2008), Samuele Bersani (2000), Max Gazzè (2005), Paola Turci (2005), Simone Cristicchi (2007), Roberto Vecchioni (2007), Ron (2008), Pino Daniele (2009), Luca Carboni (2010) e tanti altri ancora.

LE VISITE E I LUOGHI:

La città offre inoltre l’occasione di conoscere o rivedere luoghi d’importanza storica, quali i palazzi e i musei del centro grazie alle visite guidate organizzate in concomitanza con le giornate degli eventi musicali. Saranno inoltre visitabili anche alcune mostre, sia a carattere artistico che musicale.

I BANDI:

E’ già on-line il Premio Imola in Musica 2012, che viene assegnato annualmente e che riguarda gli artisti o gruppi emiliano-romagnoli che sanno reinterpretare in modo originale le tradizioni musicali della Regione. Una novità per il bando per i Musicisti di strada che vogliono partecipare ad Imola in Musica, sarà il Premio speciale “Tanto di cappello”, assegnato dal pubblico al miglior gruppo busker.

Imola in Musica gode del sostegno della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Bologna.

Il programma completo sarà presto consultabile su internet sul sito www.imolainmusica.it.

Per informazioni: Imola in Musica – Tel. 0542/602300 – 328 0094953 – Fax: 0542/602348 – www.imolainmusica.it – E-mail: progetto.giovani@comune.imola.bo.it

Per informazioni sull’ospitalità e sui percorsi turistici: IAT (Informazioni Accoglienza Turistica) Galleria Centro Cittadino via Emilia 135 – 40026 Imola (Bo) Tel. 0542/602207 – Fax. 0542/60231 – www.comune.imola.bo.it – E-mail: iat@comune.imola.bo.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -