Studio Eures: suicida un disoccupato al giorno

17 APR – E’ in prevalenza la mancanza del lavoro o comunque di guadagno, la ragione del dilagare dei suicidi in Italia. Secondo un rapporto Eures, il fenomeno e’ in aumento dal 2010, soprattutto in Lombardia e nel centro nord.

Secondo l’Eures, curatrice del rapporto sul suicidio in Italia al tempo della crisi, aumentano i suicidi dei disoccupati e degli ‘esodati’, ma anche quelli di commercianti e piccoli imprenditori. E quelli che si tolgono la vita sono in prevalenza uomini.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -