La Fornero fa un regalo agli italiani: “Col NO a riforma lavoro il governo va a casa”

Reggio Calabria, 14 apr. – “Abbiamo lavorato e stiamo lavorando ad una complessa riforma del mercato del lavoro. Noi non siamo un Governo politico, ma un Governo composto da tecnici. E’ evidente che se le cose che facciamo non avranno l’approvazione politica, in Parlamento, il Governo va a casa”.
Lo ha detto il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Elsa Fornero, nel corso del suo intervento di chiusura al convegno su giovani e lavoro promosso a Reggio Calabria dalla fondazione Belisario.

LAVORO: FORNERO, ESODATI CREATI DA IMPRESE, TROVARE EQUILIBRIO

“Gli esodati, di cui molto si parla in questi giorni, li creano le imprese, che li mandano fuori dal lavoro a carico del sistema pensionistico pubblico e, quindi, della collettivita’” ha detto il ministro del Lavoro.
“Anche su questo tema – ha aggiunto – va raggiunto un equilibrio”.

LAVORO: FORNERO, RIFORMA EQUILIBRATA MA NON E’ INTOCCABILE

“Noi abbiamo lavorato bene e nel corso dell’incontro con la maggioranza di martedi’ prossimo ribadiremo le nostre posizioni con molta serieta’ e senza alcuna arroganza”. A margine di un convegno della Fondazione Bellisario sui giovani e l’occupazione al sud, Fornero e’ tornata a difendere la riforma del lavoro. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -