Aumento dei carburanti: atto di irresponsabilita’ economica del governo

Condividi

 

13 apr – ”La ventilata ipotesi dell’aumento dell’accisa sui carburanti per finanziare la riforma della Protezione Civile, si configura come un atto di irresponsabilita’ economica che rischia di condurre il Paese verso la paralisi”.

E’ quanto afferma il presidente della Faib-Confesercenti, Martino Landi, sottolineando che ”la gia’ forte caduta dei consumi che ha raggiunto il record del -20% sulla rete ed i conseguenti aumenti di tutti gli altri beni, alimentari e non, soggetti al trasporto, sta conducendo il Paese verso una fase recessiva di cui non si intravede la fine”.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Aumento dei carburanti: atto di irresponsabilita’ economica del governo”

  1. a me sembra che abbiamo a che fare con un branco di deficienti!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -