Modena, Tubo radioattivo precipita su Volante della Polizia

12 apr.  – Un tubo radioattivo, una cinquantina di centimetri di metallo che irradia raggi alfa, beta e gamma, è piovuto dal cielo, ha incendiato un albero, è finito nel baule di una volante della Polizia, è approdato in una via laterale della Questura per fare il giro di alcuni uffici, da quelli della Scientifica a quelli al pian terreno. Non è un racconto di fantascienza ma la ricostruzione di quanto è avvenuto a Modena negli ultimi 15 giorni, fatta dalla Gazzetta di Modena.

Lo “strano oggetto”, a diversi giorni dal suo arrivo sulla terra, è stato ispezionato dai vigili del fuoco, continuava a produrre radiazioni, con valori cinque volte rispetto al normale. Il 27 marzo, come racconta il quotidiano locale “un cittadino presente all’evento inusuale chiamò immediatamente la polizia: venite, qualcosa è caduto nel campo e ha centrato un albero che ora sta bruciando”. La polizia ha trovato per terra un tubo di cinquanta centimetri metallici, non del tutto vuoto all’interno.

Da dove arriva questo tubo? “Forse un aereo ma più probabilmente un satellite. Un pezzo di satellite che si è staccato ed è finito al suolo. Il tubo è stato messo in un sacchetto da rifiuti e portato via dai vigili del fuoco. L’Arpa è stata avvisata così come il comando centrale a Roma. Agli agenti è stato consigliato di effettuare uno specifico controllo medico”. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -