Allarme Bce: disoccupazione in aumento, tensioni sul debito

12 apr. – “Le indagini congiunturali anticipano un ulteriore peggioramento nel breve termine” del mercato del lavoro nell’area euro. Lo sottolinea la Bcenel bollettino mensile. “Le condizioni nei mercati del lavoro dell’area dell’euro – spiega l’Eurotower – continuano a deteriorarsi. La crescita dell’occupazione e’ rimasta negativa mentre e’ proseguito l’aumento del tasso di disoccupazione”.

CRESCITA MODESTA IN PRIMI MESI, GRADUALE RIPRESA NEL 2012

Nei primi mesi del 2012 si sono registrati livelli “modesti” di crescita nell’area euro ma ci si attende “una graduale ripresa dell’economia” nel corso dell’anno. E’ la proiezione della Banca centrale europea. “Gli indicatori relativi alla crescita economica basati sulle indagini congiunturali – spiega la Bce – si sono praticamente stabilizzati su livelli modesti nei primi mesi del 2012 e ci si attende una moderata ripresa dell’attivita’ nel corso dell’anno”. In particolare, il consiglio direttivo dell’Eurotower “continua ad attendersi una graduale ripresa dell’economia dell’area dell’euro” nel corso del 2012. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -