Cuneo, auto sulla processione: 2 morti e 5 feriti

7 apr – E’ di due morti il bilancio del grave incidente avvenuto ieri sera a Vernante, nel Cuneese, dove un’auto è finita contro una processione per il Venerdì Santo. Le vittime sono un uomo di 75 anni morto ieri e una donna di 84 anni deceduta nella notte in seguito alle ferite riportate. Cinque i feriti.

Ad investire il gruppo di circa 200 persone che stava partecipando alla Via Crucis è stata una donna di 55 anni bloccata, dopo aver tentato la fuga, dai carabinieri a Borgo San Dalmazzo. Dagli esami è emerso che la conducente aveva un tasso alcolemico superiore al consentito (di 1,65).
L’investitrice, fermata per omicidio e omissione di soccorso, sostiene di non essere riuscita a frenare, probabilmente per un guasto all’auto. Ma i carabinieri stanno indagando sulla sua posizione.

L’incidente è avvenuto lungo la statale 20 del Col di Tenda. In testa al corteo c’erano il sacerdote e una decina di bambini chierichetti. Avevano attraversato la strada, nel punto dell’incidente, pochi istanti prima. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -