Sfregio’ la moglie che si voleva separare, arrestato brasiliano

MODENA, 3 APR – Arrestato l’uomo che, il 18 marzo scorso, aveva sfregiato al volto la propria moglie di origine marocchina, con un paio di forbici, al termine di una lite nel piazzale della stazione di Modena, dove la sorella di lei gli stava consegnando i 500 euro chiesti per accettare la separazione.

A.R., nato in Brasile, 38 anni, colpito da decreto di fermo della Procura di Modena per avere causato alla donna lesioni gravissime e sfregi permanenti, e’ stato rintracciato a Reggio Emilia, dov’era domiciliato, dalla Polizia. Vide nella folla la moglie e infieri’ con le forbici sul volto. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -