Sequestrati farmaci irregolari per 17.000 euro, denunciati cinesi

Condividi

 

FIRENZE, 3 APR – Sequestro di farmaci irregolari per 17.000 euro e tre denunce, in due operazioni in provincia di Prato dei carabinieri del Nas di Firenze.

I militari hanno scoperto un traffico illecito di 1.600 confezioni di medicinali di produzione asiatica destinati alla comunita’ cinese: due cittadini cinesi denunciati. I farmaci provenienti dall’Asia, privi dell’autorizzazione confezionati in scatole anonime. Nel corso di una seconda ispezione in una farmacia, i carabinieri hanno trovato confezioni di farmaci private della fustella e 15 di medicinali scaduti. Denunciato il farmacista. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -