Napolitano all’estero critica gli striscioni per i maro’

Roma, 2 apr – ”E’ spiacevole che il Presidente della Repubblica abbia criticato l’iniziativa di mettere striscioni per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla drammatica vicenda” dei maro’ arrestati in India. Lo afferma il presidente dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri.

Non ha usato gli stessi toni quando gli striscioni esposti riguardavano altri casi di cittadini italiani. Sono rammaricato per queste parole, tra l’altro pronunciate all’estero’‘ aggiunge.

Per Gasparri ”il Presidente della Repubblica, proprio in virtu’ del suo alto incarico, e’ chiamato a nome di tutti gli italiani a svolgere una funzione piu’ incisiva di ogni altro cittadino per garantire il ritorno a casa dei nostri maro”’. agi



   

 

 

1 Commento per “Napolitano all’estero critica gli striscioni per i maro’”

  1. Per la verita il re finto giorgino I° è il capo delle forze armate tantè che ha ordinato dal Fuaier di un Teatro l’intervento in Libia.Tradire e Scaricare i militari del Bel Paese è un antico vizio dei comunisti e della massoneria.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -