Afghanistan, 2 ragazzi uccisi con acido perché erano amici

KABUL, 31 MAR – Una bambina di 12 anni e un ragazzo di 15 sono stati uccisi con l’acido nel sud dell’Afghanistan verosimilmente perche’ erano amici. ”Ieri i corpi dei due sono stati trovati nella regione di Ghazni”, dove i talebani sono molto radicati, ha detto Zorawar Zahid, il capo della polizia.

«I loro corpi sono stati ritrovati ella zona di Esfandi, nella provincia di Ghazni» ha detto  il capo della polizia locale aggiungendo che I loro visi e i loro corpi erano bruciati dall’acido». Ancora non si conoscono gli autori dell’efferato omicidio, ma è molto probabile che dietro ci sia la mano dei talebani. Eppure, stando ai racconti dei locali i due ragazzini non erano né fidanzati né amanti, ma soltanto amici. Un legame pagato con il sangue.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -