FDA respinge petizione contro bisfenolo A: non fornisce evidenze scientifiche

Condividi

 

31 marzo – La Food and Drug Administration americana ha respinto una petizione per il bando del bisfenolo A (o BPA), una sostanza chimica utilizzata nelle bottiglie d’acqua, nelle lattine delle zuppe e in altre confezioni per cibi o bevande, accusata di essere pericolosa per neonati e bambini piccoli in fase di sviluppo.

L’ente regolatorio statunitense ha dichiarato che la petizione non fornisce le evidenze scientifiche necessarie per poter modificare le norme in vigore.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -