Tolosa: arrestati 20 militanti islamici in un blitz all’alba

30 mar. – La polizia francese ha arrestato una ventina di presunti militanti islamici nell’ambito dell’inchiesta sulla strage di Tolosa, a oltre una settimana dalla morte di Mohamed Merah, accusato dell’assassinio a sangue freddo di sette persone. E’ quanto si è appreso da fonti vicine all’inchiesta.

Subito dopo la morte di Merah, il procuratore di Parigi Francois Molins aveva detto che le indagini avrebbero puntato “sulla ricerca di tutti i complici”. Il presidente Nicolas Sarkozy, da parte sua, aveva chiesto alla polizia di procedere alla “valutazione” della pericolosità di alcune persone conosciute per le loro simpatie nei confronti dell’islam radicale.

L’operazione contro i sospetti islamici è stata compiuta dagli uomini della direzione centrale dei servizi interni con l’appoggio di unità di elite della polizia nazionale. In particolare le forze di sicurezza sono intervenute nella città di Tolosa, nel quartiere di Mirail, e nell’hinterland di Nantes. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -