Immigrati: riprendono sbarchi, 36 tunisini a Lampedusa

28 mar. – Trentasei tunisini, tra cui una donna e tre minori, sono giunti a Lampedusa (Agrigento) a bordo di un motopeschereccio di nove metri di colore verde che e’ approdato direttamente in porto. A soccorrerli all’arrivo i carabinieri e la Guardia di finanza.

Gli stranieri, tutti in buone condizioni di salute, sono stati trasferiti in un residence a Cala Creta dove al momento gli immigrati vengono alloggiati vista la chiusura del centro di accoglienza di contrada Imbriacola. Secondo quanto si e’ appreso i tunisini avrebbero raccontato che anche altre imbarcazioni sarebbero partite dalle coste del nord Africa ma al momento alla sala operativa della Guardia costiera non sono giunte segnalazioni di altre imbaracazioni nel Canale di Sicilia. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -