Polizia Dubai: c’è un piano dei Fratelli Musulmani per rovesciare governi Golfo

Condividi

 

26 marzo – I Fratelli Musulmani, la principale formazione islamica emersa durante la cosidetta Primavera araba, ha stilato un piano per rovesciare gli Stati del Golfo e assumerne il governo. E’ questa la tesi espressa dal capo della polizia di Dubai, il luogotenente generale Dahi Khalfan, in un’intervista con il quotidiano kuwaitiano ‘Al Qabas’. Secondo Khalfan, l’obiettivo sarebbe quello di prendere il controllo dei governi del Golfo a partire dal 2016.

“Le mie fonti dicono che il prossimo passo è quello di rendere i governi del Golfo delle istituzioni senza l’attuale potere effettivo. L’inizio sara’ in Kuwait nel 2013″, ha spiegato. Il generalw Khalfan ha spiegato che le sue notizie sono basate su ”fughe” di notizie delle agenzie di intelligence occidentali. Khalfan ha quindi affermato che il complotto iniziera’ in Kuwait perché “è pronto piu’ di ogni altro Stato del Goldo. C’è una strategia”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -