Maroni: da Monti uno sgradevole attacco personale

26 mar – ”Sono rimasto deluso, non tanto per l’attacco personale a me. Monti ha gia’ dimostrato di essere diventato un buon politico, o un cattivo politico, a seconda dei punti di vista”. Questo il commento dell’ex ministro dell’Interno, Roberto Maroni, sulle critiche lanciate nei suoi confronti dal premier Mario Monti durante il suo intervento al forum Confcommercio di Cernobbio.

Per Maroni, ”e’ stata una cosa sgradevole, mitigata solo dal ricordo che una volta mi aveva chiesto di fare il ministro dell’Interno del suo governo e io gli ho detto ‘no grazie’. Non e’ tanto per questo, ma perche’ tutto quello che io ho chiesto e’ stato rispedito al mittente, sul federalismo e sull’abbassamento della pressione fiscale. Devo dire che sono rimasto molto deluso da questo discorso e questo rafforza la nostra opinione che stare all’opposizione sia stata la scelta giusta”.

L’unica cosa facile per il governo è stata chiudere «quegli strani dipartimenti a Monza». È stato il sarcastico attacco lanciato dal premier, Mario Monti, alla Lega al Forum della Confcommercio a Cernobbio, sul lago di Como. Una stoccata che ha sollevato più di una risata in sala.

«Non condivido quasi niente del Maroni storico e del Maroni astorico», ha poi affermato Monti, che concludendo i lavori di Cernobbio, a cui ha partecipato anche l’ex ministro leghista, ha aggiunto: «Non mi sembra sinceramente possibile, e non credo che neanche l’onorevole Maroni sia convinto, che chi ha fatto parte di posizioni eminenti di governo svolgendo al meglio la propria funzione, creda alle cose che ha detto».



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -