Immigrati: nuova protesta al CARA di Mineo, sassaiola e blocchi

23 mar. – Nuova Protesta oggi al Cara di Mineo (Catania) dove sono ospitati immigrati richiedenti asilo.
Secondo fonti investigative, decine di nigeriani hanno lanciato sassi all’interno della struttura, esasperati per la lentezza delle procedure per il riconoscimento dello status di rifugiato.

A esacerbare il clima, anche voci circa il mancato rinnovo dei permessi di soggiorno in scadenza. Nel Cara di Mineo ci sarebbero poco meno di duemila persone, e recentemente vi sarebbero stati trasferiti anche egiziani e siriani. Gli immigrati si sono poi spostati sulla strada statale Catania-Gela, che e’ stata occupata come gia’ avvenuto ripetutamente in questi mesi. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -