Immigrati, Eurostat: oltre 300 mila richiedenti asilo nel 2011

23 mar – Oltre 300 mila richiedenti asilo in Europa nel 2011. Lo riferisce l’Eurostat spiegando che, a fronte dei 259 mila richiedenti del 2010, nel 2011 sono stati 301.000. I richiedenti sono principalmente originari dell’Afghanistan (28.000, il 9% del totale), Russia (18.200), Pakistan (15.700), Iraq (15.200) e Serbia (13.900).

Il numero piu’ alto si e’ registrato in Francia, seguita dalla Germania e dall’Italia. Nel 2011 in Francia c’erano 56.300 richiedenti, in Germania 53.300, in Italia 34.100. E ancora: Belgio (31.900), Svezia (29.700), Regno Unito (26.400), Paesi Bassi (14. 600), Austria (14.400), Grecia (9.300) e Polonia (6.900). Questi dieci Stati membri rappresentano oltre il 90% dei richiedenti registrati nella Ue27 nel 2011.

Considerando il numero della popolazione in ogni stato membro emerge che la percentuale piu’ alta di richiedenti asilo e’ stata registrata a Malta (4.500 richiedenti per milioni di abitanti), Lussemburgo (4.200), Svezia (3.200), Belgio (2.900) e Cipro (2.200). asca



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -