Alberto Musy, colpito questa mattina da alcuni colpi di pistola, contestato dai NO TAV

21 marzo – Alberto Musy, consigliere comunale di Torino e capogruppo dell’Udc, è stato colpito questa mattina nell’androne di casa da alcuni colpi di pistola. Soccorso, è stato ricoverato alle Molinette in rianimazione e le sue condizioni sono gravi.

Secondo una prima ricostruzione, l’aggressore lo ha sorpreso nel cortile di casa mentre tornava dopo aver accompagnato i figli a scuola. Musy intorno alle 8.30 dopo aver portato i bambini a scuola era infatti ripassato da casa in via Barbaroux, 35 nel centro di Torino, prima di andare al lavoro.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -