Taranto: Smantellato clan che importava armi e droga dall’Albania, 44 arresti

TARANTO, 19 MAR -Un gruppo criminale dedito al traffico di droga e armi dall’Albania, e’ stato smantellato a Taranto, in un’operazione dei Carabinieri che hanno eseguito 44 arresti.I provvedimenti cautelari sono stati emessi dal gip di Lecce in esecuzione di richieste fatte dalla Procura distrettuale antimafia.Secondo gli investigatori la centrale operativa del clan, capeggiata dai fratelli Cosimo e Maria Scialpi, era nel quartiere popolare Tamburi. Armi e droga venivano smistare in Puglia, Basilicata e Calabria.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -