Bologna, famiglia gay: brindisi in piazza per festeggiare la sentenza

Bologna, 17 mar.- Un brindisi in piazza Nettuno per festeggiare la “storica” sentenza di ieri con cui la Corte di Cassazione ha stabilito che “La coppia omosessuale e’ titolare del diritto alla vita famigliare come qualsiasi altra coppia coniugata formata da marito e da moglie”.

L’invito viene dal Comitato Bologna Pride, che riunisce le associazioni Lgbt (lesbiche, gay, bisex e transessuali) impegnate nell’organizzazione della manifestazione nazionale del 9 giugno ed e’ rivolto a tutte le bolognesi e i bolognesi che credono nell’eguaglianza di dignita’ e diritti di tutte le persone indifferentemente dall’orientamento sessuale. (AGI) Ari



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -