Atti osceni in luogo pubblico, arrestato regista di Kony 2012

17 mar.  – E’ stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico uno dei cofondatori di Invisible Children, il gruppo che ha realizzato il video “Kony 2012” contro le atrocità commesse dal dittatore africano Joseph Kony. Stando al dipartimento di polizia di San Diego, Jason Russel è stato fermato giovedì notte mentre si stava masturbando in pubblico, presumibilmente sotto l’influsso dell’alcol.

Secondo il sito dell’emittente Cbs che cita Nbc San Diego, Russel aveva precedentemente vandalizzato alcune auto, “mentre si svestiva”. Russel è uno degli autori del popolare video “Kony 2012”, che si è diffuso velocemente nei giorni scorsi tramite internet e social network. Il video racconta i crimini commessi dal dittatore ugandese, che rapisce i bambini dalle famiglie per farli combattere nella sua milizia. Kony è ricercato dalla Corte penale internazionale. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -