A. Saudita: decapitato egiziano accusato di omicidio

17 mar. –  – Un cittadino egiziano e’ stato giustiziato in Arabia Saudita con l’accusa di aver ucciso un uomo saudita. Lo rende noto il ministero degli Interni di Riad con un comunicato.

Nabil Al-Atwa e’ stato decapitato ieri sera nella capitale, Riad, dopo essere stato giudicato colpevole dell’omicidio di Abdullah Al-Buheiri “colpendolo alla testa con un martello dopo un diverbio su questioni finanziarie”, ha spiegato il ministero. aki

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -