Accattonaggio molesto, nigeriano aggredisce bimbo

VERONA, 16 MAR – Un nigeriano 29enne senza fissa dimora e’ stato fermato dalla polizia municipale di Verona per accattonaggio molesto.

Dopo aver chiesto insistentemente denaro ai passanti, in particolare donne, aprendo le braccia per impedir loro di allontanarsi, l’immigrato ha avvicinato un bambino di 10 anni per afferrargli lo zainetto. Le urla del ragazzino hanno attirato l’attenzione delle insegnanti. L’uomo e’ fuggito ma e’ stato raggiunto e bloccato dai vigili e un carabiniere. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -