Pedofilia, una malattia che si cura solo con l’ergastolo: “educatore” ragazzi arrestato a Ferrara

FERRARA, 14 MAR – Un ferrarese 29enne, educatore in un coop di servizi per ragazzi, e’ stato arrestato dalla polizia delle comunicazioni perche’ a casa sua hanno trovato 500 filmati con immagini sessuali di bambini e bambine. L’indagine e’ partita da Modena dalla denuncia del padre di 12enne, modenese, che aveva iniziato contatti in chat con tale ‘Giulia’, ragazzina di Ferrara con cui si era virtualmente fidanzato: tra lui e Giulia vi erano stati scambi di immagini hard. Dopo la denuncia l’indagine da Modena ha portato a scoprire che Giulia era in realta’ il 29enne ferrarese e che abitava qui in citta’. La pedofilia, è una malattia che si cura solo con l’ergastolo.

(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -