L’Ue finanzia il Libano con circa 220 milioni di euro l’anno

14 marzo – L’UE è uno dei principali donatori del paese, con circa 220 milioni di euro l’anno (50 milioni di euro dalla Commissione europea, 50 milioni di euro dagli Stati membri e 120 milioni di euro in prestiti dalla Banca europea d’investimenti).

La delegazione Ue in Libano sta ora organizzando per il 23 e il 24 marzo le Giornata della cooperazione Ue-Libano, a Beirut. Secondo quanto riferisce il sito web di Enpi (www.enpi-info.eu), la manifestazione sara’ una vetrina per i progetti e le attivita’ che beneficiano dell’assistenza finanziaria dell’Ue.

La due giorni sara’ anche un’occasione per conoscere le diverse opportunita’ di finanziamenhto offerte dall’Unione ai diversi partner, cioe’ sia beneficiari diretti che organizzazioni, imprese e studenti. Un altro tema affrontato sara’ quello dell’agenda delle riforme in Libano. ansamed

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -