Sparò al rapinatore, assolto gioielliere

Condividi

 

TORINO, 12 MAR – Pierangelo Conzano, il gioielliere di Torino che il 10 agosto scorso sparo’ a un rapinatore uccidendolo, e’ stato assolto oggi dal Gup del capoluogo piemontese dall’accusa di omicidio colposo con eccesso di legittima difesa.

Il pm aveva chiesto una condanna un anno e due mesi di reclusione. Francesco Procopio, di 35 anni, era entrato nella gioielleria con una pistola giocattolo per fare una rapina. Fu raggiunto da un solo colpo e mori’ per dissanguamento. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -