Nigeria: Jos; attacchi a chiese cattoliche, 16 morti

11 marzo – Si aggrava il bilancio degli attentati contro due chiese cattoliche a Jos, nel centro della Nigeria, e delle conseguenti rappresaglie dei giovani cristiani contro i musulmani. Le vittime dell’autobomba esplosa vicino la chiesa di St. Sinba, dicono alcuni testimoni all’Agi, sono almeno sei, mentre numerosi sono i feriti, di cui alcuni in gravi condizioni.

Il secondo attentato ha riguardato la chiesa di Saint Finbar, dove un’auto guidata da un attentatore suicida e’ stata bloccata ed e’ esplosa prima che varcasse l’ingresso del compound che ospita la chiesa. In questo caso, riferisce la polizia locale, e ‘ morto solo l’attentatore suicida, mentre tre persone hanno riportato ferite.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -